domenica 3 giugno 2007

da sibarita a muccapazza28: a proposito di blog e Scienze gastronomiche...

Ciao a tutti. Sono il Sibarita (mi firmo sempre quando scrivo qualcosa. non sono uso all’anonimato). Faccio alcune osservazioni, dopo avere letto la serie di scambi fra corsisti di Scienze gastronomiche e muccapazza28. Certamente c’è stata una bella interazione sul blog “il gastronomo riluttante”… I contenuti mi sono sembrati, però, di poco rilievo e di scarsa utilità ai fini del nostro apprendimento in merito ai blog in generale ed al loro potenziale uso nel nostro ambito professionale. Rispetto a quanto ho letto, mi preme fare alcune puntualizzazioni: - Ritengo che quando si conversa in blog sia importante, prima di scrivere, verificare che la persona a cui si replica sia quella che effettivamente ci ha scritto per prima, in modo da evitare, nel tentativo di attivare le proprie abilità investigative, di fare inferenze errate sull’identità del mittente. Può succedere, infatti, che qualcuno risponda ad un messaggio anonimo indirizzando le proprie parole al destinatario sbagliato, come è accaduto quando muccapazza28 si è rivolta al sibarita, che sono io, rispondendo alla comunicazione scritta da un altro utente, che era anonimo. Per la cronaca, ribadisco che non sono autore di interventi non firmati, precisando che questo è il mio primo messaggio sul blog “il gastronomo riluttante”. Dunque, essendo palese l’inadeguatezza dell’intervento di muccapazza28 al msg n. 65, mi aspetto di vedere che una persona che si proclama esperta dei blog, si premuri, nel rispetto della netiquette, di rettificare quanto scritto, perlomeno in rete. - In secondo luogo, preciso che non avevo alcuna aria di sfida quando in aula ho spiegato che avevo il primo numero del Gambero rosso, ma rispondevo con semplicità ad una domanda di muccapazza28, per dire che sono da tempo un appassionato lettore di riviste gastronomiche. Mi auguro che le dinamiche provocate da muccapazza siano volute a fini didattici (che a questo punto, però, andrebbero palesati), ma ancor di più mi auguro che i suoi prossimi interventi focalizzino su contenuti utili e non futili; in particolare, mi farebbe piacere che ci fornisse elementi utili per creare un blog ben fatto. ciao mucca, alla prossima. il Sibarita

7 commenti:

mucca ha detto...

Mancano i Feed al blog.
E poi visto che hai fatto un post riguardante un altro post puoi installare i Trackback che dal post originario ti catapulta al tuo post, in questa maniera si tengono sotto controllo tutti i post che hanno lo stesso tema di discussione.
Altra cosa importante sono i link, quando citi un altra persona, linkandola metti al corrente il diretto interessato che c'è una discussione che lo riguarda, sempre che il diretto interessato sia un blogger...

Ciao,
Mucca

PIETRO DI CAPRI ha detto...

grazie mucca,

cercherò di rimediare asap.
piuttosto, cosa bolle in pentola? magari una rivista 'seria' (digital) per gli addetti ai lavori oppure dobbiamo sempre accontentarci di scritti e critiche di livello mediocre-da massaia della maggioranza delle riviste, al momento, in circolazione sul territorio italiota.

ciao,

il sibarita

mucca ha detto...

Per il momento ancora carta straccia.
Domani debutterà on line il nuovo forum del gambero rosso ma se conoscessi qualcuno che ha voglia di investire qualche milione di euro fai pure un fischio...

Mucca

Tommaso Farina ha detto...

Caspita Sibarita, una parola buona per tutti...

Anonimo ha detto...

haha, muccapazza alias 'l'esperto di blog'?! come direbbe lui, è da sbudellarsi dalle risate...

Rosso_Limone ha detto...

Ciao Sibarita, venite a visitare il mio Blog...la lezione di ieri di Fulvio Pierangelini è già presente!
A presto

Anonimo ha detto...

[p]隆庐
To be continued strong growth in this [url=http://www.lovejewelryuk.co.uk]gucci jewelry uk[/url] challenging market, Tiffany (Tiffany) and some luxury retailers may have to the consumer advocacy: the practicality of their brands and products in their daily lives . almost certainly essentially the most anticipated how the varieties Pandora Charms Cheap are developed from silver bags, creatures, pearls, Murano glass, multicolor and 4 refreshing [url=http://www.pandoracharms4uk.co.uk]pandora beads[/url] techniques of silver Pandora charms . Tiffany (Tiffany [url=http://www.allkindstiffanysale.co.uk]tiffany necklace[/url] & Co . You are going to be pleasantly astonished of its worth but its glimpse and really feel is pretty considerably comparable to its reliable high-priced [url=http://www.tiffanyjewelleryok.co.uk]tiffany jewellery[/url] jewellery piece . Reduce - choose [url=http://www.allkindstiffanysale.co.uk]tiffany bracelet[/url] one real unique item to become the focal point of the outfit . Residents enjoy cultural institutions, [url=http://www.tiffanyjewelleryok.co.uk]tiffany uk[/url] athletic facilities, and stores and restaurants of the highest order . tiffany rings is one of the more popular Tiffany expensive jewelry [url=http://www.pandoraringssale.co.uk]pandora bracelets sale[/url] fashion among plenty of kinds in silver expensive jewelry . Most importantly, don隆炉t forget to do a proper spelling and grammar check . It [url=http://www.pandorajewellery4sale.co.uk]pandora jewellery wholesale[/url] could deliver happiness to you personally.[/p]